Categorie
Stella del calcio

Il boss della Roma desidera ardentemente lo Smirlin del Manchester United

Il boss della Roma vuole mantenere il trasferimento in prestito del Man United Smalling

L’AS Roma vuole mantenere il Manchester United in prestito Chris Smalling per almeno un’altra stagione, ha detto all’ESPN l’allenatore Paulo Fonseca.

Il difensore si è stabilizzato bene nella capitale italiana da quando è arrivato in prestito la scorsa estate e Fonseca ha detto che Smalling vuole rimanere al club italiano oltre questa stagione, con il suo prestito pronto a scadere alla fine della campagna. Fonti hanno detto a ESPN che, sebbene sia stato ancora concordato un accordo per rendere permanente la sua mossa, i rom sono fiduciosi che si possa fare.

“Farò tutto il possibile anche per tenerlo alla Roma l’anno prossimo”, ha detto Fonseca. “So che vuole rimanere, vediamo cosa succede. “È un uomo straordinario, così umile, così professionale. Egli è adorato dai fan e si è affermato come uno dei leader nello spogliatoio. “Non è facile per i difensori centrali inglesi adattarsi così rapidamente al calcio italiano, il record non è buono. Ma è stato incredibile.”

Smalling ha saltato le prime quattro partite di apertura della Roma in questa stagione, ma è stato un titolare di prima squadra da allora, iniziando 21 delle prossime 22 partite di Serie A.

Il trentenne, che si è unito allo United dal Fulham nel 2010, ha ancora due anni con il suo contratto all’Old Trafford. Nel frattempo, Fonseca ha fatto la manches a Nicolo s’aniolo per diventare uno dei migliori giocatori d’Europa se continua a migliorare.

Nel 2018 è arrivato dall’Inter come make-weight nell’affare che ha portato Radja Nainggolan al San Siro, ha subito un infortunio al legamento crociato a gennaio che lo terrà fuori gioco fino al primo periodo di fine autunno.

Il ventenne si era affermato come uno dei giovani più promettenti della Serie A in questa stagione. Ha vinto le sue prime presenze con l’Italia lo scorso anno, oltre a guadagnare chiamate per essere titolare all’ormai rinviato Euro 2020.

“Non è solo un talento naturale meraviglioso, è un giocatore che ha migliorato notevolmente quest’anno”, ha aggiunto Fonseca. “Dicevo che era come un uomo selvaggio, seguendo il suo istinto, ma ora capisce il gioco, capisce lo spazio, capisce il processo decisionale.

“Non ho dubbi che tra qualche anno sarà uno dei migliori giocatori non solo in Italia ma in tutta Europa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *